Prefazione e introduzione (pdf)

Luigi Vinelli
Portofino

Collana: Biblioteca del Grifo
Formato: 17x24 cm
Pagine: 288
Prezzo: € 30
Isbn: 978-88-95952-66-6
 

Sandro Antonini
Brigata Coduri

Sandro Antonini
Guerra civile

Sandro Antonini
Io, Bisagno...

Sandro Antonini
Tigullio giorno e notte

Mauro Baldassarri
Monumenti di carta

Francesco Baratta, Giuseppe Boccoleri
L'insediamento di un'industria
siderurgica nel levante ligure
agli inizi del novecento

Giordano Bruschi
Quelli dei comitati

Vittorio Civitella, Elvira Landò Gazzolo
Madri di guerra. Lettere a Natalia

Marco Fantasia
Una storia sorridente

Dario G. Martini
Genovesi malelingue

Giulia Oneto
Leivi ieri

Giuseppino Stevané, Sandro Antonini
I padroni del vapore

Giorgio Getto Viarengo
Chiavari

Giorgio Getto Viarengo
Il naufragio del Sirio

Giorgio Getto Viarengo
Il ramarro e la sua coda

Luigi Vinelli
Benedetto XV costruttore di pace

Luigi Vinelli
Fortunato Vinelli

Luigi Vinelli
Portofino

Albino e Gianandrea Zanone
Luci e ombre a Sopralacroce

Luigi Vinelli

Portofino

Storia di un mito

fotografie di Martina Santamaria

"Ed ecco, all'improvviso, scoprirsi un'insenatura nascosta, di ulivi e castani. Un piccolo villaggio, Portofino, si allarga come un arco di luna attorno a questo calmo bacino"
(Guy de Maupassant, 1889).

È di questo piccolo villaggio, è degli umili e dei potenti che hanno rispecchiato le loro vite in quell'arco di luna, che vuole parlare questo libro: vuole aprire al cuore del lettore i frammenti di storia e di storie che, cementati insieme, hanno creato un mito mondiale nel campo del turismo, del lusso, della bellezza. Frammenti che spesso si scoprirà, con un po' di sorpresa, essere generati dall'onesto lavoro, da innumerevoli sacrifici, da famiglie dignitose nella povertà, dal sole e dal salino che bruciano la pelle di generazioni di marinai e pescatori, da una Fede semplice e sincera.

Per ricostruire questo mosaico ed il segreto di Portofino il libro risale a ritroso le generazioni ed i secoli, sino a valicare i confini della storia ed attingere al mito, riportando alla luce memorie che parevano sepolte per sempre.

Nel raccontare la vita di Portofino il libro descrive la vita dei suoi abitanti, dei viaggiatori che lo amarono, dei marinai che vi trovarono rifugio dalle tempeste: e poiché neppure Portofino sfugge agli umani orrori, anche dei soldati che qui portarono la guerra. A questo riguardo il libro si chiude con un omaggio alla baronessa Jeannie von Mumm che nel 1945 salvò Portofino dalla distruzione, che vuol rappresentare anche la speranza che la pace si specchi nelle acque di tutto il Mondo.
 

Luigi Vinelli nasce a Genova il 16 luglio 1979 da antica famiglia del Tigullio; consegue la maturità classica all'Istituto Calasanzio di Genova; si laurea in Giurisprudenza presso l'Ateneo cittadino nel marzo 2003, con tesi in Sistemi Giuridici Comparati che ottiene la dignità di pubblicazione. Svolge la professione di avvocato, in materia civile, immobiliare e societaria. Nel 2002 viene pubblicato il sonetto Nube Leggiera nella raccolta "Genova Città dei Poeti", nell'ambito dell'ottavo Festival Internazionale di Poesia. Nel 2005 e nel 2006 collabora, curandone i cataloghi, alle mostre di cultura e tradizioni liguri La Valle del Tempo e Uscio, cento anni di salute e benessere, tenutesi a Palazzo Ducale di Genova. Nel 2006 ha pubblicato la monografia storica Uscio, che ripercorre la storia millenaria del paese degli orologi, nel 2010 la biografia Fortunato Vinelli. Un Vescovo per Chiavari, per commemorare il primo titolare della Diocesi, nel 2014 Portofino. Storia di un mito, e nel 2016 Benedetto XV costruttore di pace. È membro dell'Accademia Archeologica Italiana.
luigivinelli@gmail.com

Martina Santamaria è nata a Genova, brillantemente laureata in geofisica, esperta informatica. Ma anche divoratrice di street food, maledettamente curiosa, amante della vita all'aria aperta e soprattutto grande sognatrice ad occhi aperti. Ama fotografare e viaggiare perché le piace investire in ricordi, condivisi nel suo blog, www.pimpmytrip.it, che definire blog di viaggi è assai riduttivo e che merita una visita. Ma adora anche tornare nella sua terra, in Liguria, di cui in questo libro ci dona immagini meravigliose. Le foto di Portofino aiuteranno il lettore a svelare il "segreto" di Martina Santamaria: il nostro è un mondo stupendo e va protetto perché non ne abbiamo uno di riserva altrettanto bello.