Letizia Panarello, Francesco Chierici
La musica dentro

Collana: Stelle vagabonde
Formato:
Pagine: 56
Prezzo: € 10
Isbn:
 

Lorenzo Beccati
Niente monete nelle fontane

Francesco Brunetti
Il volo di una piuma

Francesco Brunetti
Strane idee sul volo di una piuma

Viviane Ciampi
Le ombre di Manosque

Mauro Alfredo Colace
Poesie e prose brevi

Luciano Delucchi
Hammerfest

Antonmaria Graffigna-Marlatto
Pura heredera del día destruido

Elvira Landò
Note e notte

Letizia Panarello, Francesco Chierici
La musica dentro

Luca Scaramuccia
Memorie di una realtà sintetica

Giancarlo Taggiasco
Lode alla vita

Ercole Tebano
'A frascère

Letizia Panarello, Francesco Chierici

La musica dentro

Parole e immagini di grande suggestione.

Un'idea, un progetto: "La musica dentro" nasce dopo circa tre anni dalla prima fortunata poesia che ho pubblicato ("A Demetrio"), superando inaspettatamente la selezione per un libro di fotografie e poesie di argomento musicale, selezione a cui avevo partecipato per caso.

Da lì è scaturito una sorta di itinerario interiore attraverso il quale scrivendo sono riuscita, credo, a esprimere stati d'animo e pensieri, descrivere situazioni e luoghi, raccontando fotogrammi impossibili da comunicare in altro modo, ed abbozzato già da adolescente in un diario segreto, così segreto che non lo trovo più.

Ho proposto a mio marito Francesco di mettere insieme le forze e di accompagnare le poesie con le sue fotografie per fare anche noi un libro e, pur tenendo presente che nessuno dei due è professionista, mi sono convinta – e lui più di me – del fatto che ci potevamo almeno provare.

È stato bello lavorare insieme a questo piccolo progetto. Non sono mancati gli attriti su come abbinare immagini e testi, sull'aspetto grafico o espressivo, sul bianco e nero o colore; però ne è valsa la pena, non tanto e non solo per il risultato finale, ma piuttosto per il viaggio che insieme abbiamo fatto per arrivarci, un "viaggio dentro".
 

Letizia Panarello è stata insegnante di educazione musicale nella scuola media, poi in corsi di attività musicale per bambini, studenti universitari e adulti. Canta in formazioni e repertori diversi, dalla musica medievale al jazz, come solista o in gruppi polifonici; scrive poesie e testi per canzoni. È diplomata in canto didattico e in musica jazz al Conservatorio Paganini di Genova e laureata in lettere moderne.

Francesco Chiericiè ingegnere meccanico e lavora attualmente come consulente per grandi aziende di ingegneria, dopo esperienze come dipendente, poi libero professionista e titolare di studi di progettazione. Ha da sempre la passione della fotografia, tramandata da suo nonno attraverso il papà e gli zii (negozio e laboratorio fotografico Fratelli Chierici). Suoi lavori sono stati esposti e venduti in negozi di grafica.