Le prime pagine del libro (pdf)

Enrico Rovegno
Avvocata Nostra
Azione teatrale sulla storia d'amore fra la Madonna dell'Orto e la sua città

Collana: Biblioteca dello spirito
Formato: 15x21 cm
Pagine: 56
Prezzo: € 8
Isbn: 978-88-95952-16-1
 

Giuliana Algeri
La basilica della Madonna dell'Orto

Francesco Baratta
Sciü Prevostu

Francesco Baratta
Sulle note della grazia

Barbara Bernabò | Rosella Bruschi
La manifestazione della Madonna dell'Orto: testimonianze e documenti

Gianlorenzo Borzini
Sorpreso da te, sorpreso da tutto

Paolo Gennaro
Storia della chiesa di San Giacomo di Rupinaro in Chiavari

Paolo Gennaro
Storia della chiesa di San Giovanni Battista

Paolo Gennaro
Storia della chiesa di San Michele in Ri Alto

Giorgio Getto Viarengo
Chiavari. Nostra Signora dell'Orto

Francesco Isetti
Celebrare l'Eucaristia

Francesco Isetti
Liturgia. Scuola della fede

David Steindl-Rast
Il cuore in ascolto

David Steindl-Rast
La musica del silenzio

Enrico Rovegno
Avvocata nostra. Azione teatrale sulla storia d'amore fra la Madonna dell'Orto e la sua città

Fabio Torri
Andiamo a messa. Parole e gesti della cena del Signore

a cura di Alessandro Zucchi
Don Giovanni Boicelli. Le opere della fede

Autori Vari
Rosario biblico con Giovanni Paolo II

Enrico Rovegno

Avvocata nostra

Azione teatrale sulla storia d'amore fra la Madonna dell'Orto e la sua città

Chiavari città dei portici, dei commerci e delle banche. Chiavari città dei soldi. Ma anche Chiavari città di Maria, della Madonna dell'Orto. La scena si svolge ai giorni nostri. Oggi la nostra città si interroga su questa "storia d'amore" nella quale – come sempre avviene fra Dio e l'uomo, fra Gesù e la Chiesa sua sposa – la fedeltà è soltanto dell'amante divino, che qui Maria rappresenta in veste di madre di Gesù e "avvocata nostra": di noi che, nonostante i nostri tradimenti, vediamo con stupore che la storia continua.

[...] un'indagine che mira a chiarire i fatti dei quali [la città di Chiavari] è stata protagonista insieme con Maria: e vorrebbe condurre alla consapevolezza che il quarto centenario è un "oggi" offerto da Dio a questo suo popolo perché si converta nuovamente a Lui ("Se oggi ascoltate la sua voce, non indurite i vostri cuori", Salmo 94), grazie all'intercessione di Maria.
 

Enrico Rovegno: nato a Genova nel 1950, è stato per molti anni insegnante di Lettere nella scuola superiore, collaborando anche con il dipartimento di Italianistica dell'Università di Genova – dove si è laureato in Lettere Moderne – e pubblicando alcuni saggi critici (in particolare su Pavese, Montale e Caproni). La sua opera narrativa comprende tre romanzi (Vigilia, Genova, Marietti, 1987; Le mele di Zurbaran, Genova, Marietti 1992; Appuntamento con il drago, vincitore del premio Chiavari nel 2008) e alcuni libri di racconti, dal primo dei quali (Il gallo, la luna e la paura, Chiavari, Sagno, 1987), ha tratto uno spettacolo teatrale (parole, musica, immagini) in via di allestimento. Ha pubblicato anche alcune raccolte poetiche in riviste e volumi (I corvi di Elia, Forlì, Forum, 1979; Sul dorso del pesce, Genova, Ecig, 1988; Ad familiares, Genova, De Ferrari, 2005). È fondatore e presidente della Associazione Culturale ULTREÏA!, che si propone di promuovere l'interazione fra le diverse forme di arte.